GRAPPA BIANCA LEVI 70 CL

72.90

GRAPPA DELLA DONNA SELVATICA CHE SCAVALICA LE COLLINE Da sempre la personalità e la genialità di Romano Levi hanno contribuito alla diusione dei suoi suoi distillati, apprezzati e ricercati ancora oggi in tutto il mondo.

Disponibilità: 1 disponibili

Categoria:

GRAPPA DELLA DONNA SELVATICA CHE SCAVALICA LE COLLINE Da sempre la personalità e la genialità di Romano Levi hanno contribuito alla diusione dei suoi suoi distillati, apprezzati e ricercati ancora oggi in tutto il mondo. Luigi Veronelli l’aveva battezzato “Grappaiolo l’Angelico” e, nel 1987, il New York Times non esitò a denirlo “tesoro nazionale vivente, re senza corona della distillazione piemontese”. Invecchiata in legno per 5/6 anni, è stata prodotta con vinacce fresche e ancora grondanti di mosto. I vitigni utilizzati sono il Nebbiolo da Barbaresco DOCG, il Dolcetto DOC ed il Barbera d’Alba DOC. Secondo la ricetta di Romano Levi, le vinacce vengono fatte fermentare e quindi subito distillate, in un antico alambicco, l’unico a fuoco diretto. La distillazione avviene con metodo discontinuo e con vinacce sommerse. Immediatamente dopo la distillazione la grappa viene messa in botti classiche piemontesi da 700 litri, di legno di frassino. Questa essenza non conferisce colore al distillato, che quindi si presenta incolore

Peso 1.66 kg

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “GRAPPA BIANCA LEVI 70 CL”

Your email address will not be published.

Qualità
Prezzo
Servizio

Carrello