La Rubrica della Bottega

Il Vino Novello

Questo caratteristico e piacevole vino giovane si ottiene mediante macerazione carbonica. Dal colore intenso e forti aromi secondari e fermentativi non può essere immesso sul mercato prima del 6 novembre di ogni anno e se ne consiglia un consumo nei primi sei mesi perché poco stabile. Un accoppiamento ottimale e tipico del vino novello è con le castagne, e conseguentemente con gli alimenti a base di farina di castagne, come necci e castagnaccio.

| wiki |

Brunello di Montalcino

Il Brunello di Montalcino è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata e Garantita (DOCG) prodotto in Toscana, nel territorio del comune di Montalcino in provincia di Siena. Il Brunello di Montalcino può essere considerato, insieme al Barolo, il vino rosso italiano dotato di maggiore longevità; esso è stato inoltre il primo vino italiano a Denominazione di Origine Controllata e Garantita.

* colore: rosso rubino intenso tendente al granato
* odore: caratteristico ed intenso
* sapore: asciutto, caldo, un po' tannico, robusto, armonico, persistente

Gli abbinamenti classici comprendono la carne rossa e la selvaggina, eventualmente accompagnati da funghi e tartufi. Molto interessante anche l'abbinamento con i formaggi, tra cui spicca il pecorino toscano.

| wiki | Consorzio del Brunello |